AMARONE DELLA VALPOLICELLA CAMPO DEI GIGLI – Tenuta Sant’Antonio

VITIGNO: CORVINA E CORVINONE 70%, RONDINELLA 20%, CROATINA 5%, OSELETA 5%
VINIFICAZIONE: Vinificazione In nuovi tonneaux aperti di rovere francese da 500 litri, in locali climatizzati.Vendemmia: doppia cernita a mano in plateaux. Pressatura: solo mosto fiore senza pressatura. Fermentazione: alcolica naturale con follature a mano per circa 60 – 70 giorni in botti di legno. Malolattica: naturale in tonneaux da 500 litri. Batonnage: una volta al mese per il primo anno. Stabilizzazione: naturale. Affinamento 3 anni in tonneaux nuovi
COLORE: impenetrabile rosso rubino dai riflessi porpora
PROFUMO: frutti selvatici, tocchi boisè e toni minerali su aromi di liquirizia, pepe nero, tabacco, spezie e cioccolato
SAPORE: equilibrato molto intenso, persistente e robusto di corpo, da consumarsi oltre il 5° anno successivo alla vendemmia.
GRADAZIONE ALCOLICA: 16% Vol
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16 °C – 18 °C
ABBINAMENTI SUGGERITI: Carni rosse alla brace, roast beef, brasati, tagliate di manzo
o puledro, arrosti con sughi saporiti, selvaggina sia da pelo
che da penna, formaggi a pasta dura e stagionati, frutta